Ondate di calore, allarme nelle città: verso i 37 gradi

Otto città colpite da un'ondata di calore tra oggi e domani, con temperature percepite che si avvicinano a 40 gradi. Il caldo torrido, nettamente al di sopra delle medie stagionali, assedia soprattutto città del Centro e del
Nord-Est

Roma - Italia "torrida" sotto il solleone: otto città sotto ondata di calore tra oggi e domani, con temperature percepite che si avvicinano a 40 gradi. A segnalarlo è il Sistema di sorveglianza del Dipartimento della protezione civile, che tiene sotto controllo 26 centri urbani. Il caldo torrido - nettamente al di sopra delle medie stagionali - assedia soprattutto città del Centro e del Nord-Est. A toccare il livello 3 - che segnala un’ondata di calore in corso, cioè una situazione di caldo patologico che determina un aumento della mortalità nella popolazione - sono oggi Bolzano (37 gradi di temperatura percepita), Brescia (35 gradi) e Verona (37 gradi). Raggiungeranno il livello 3 domani Roma (35 gradi), Bologna (37 gradi), Firenze (36), Perugia (35), Rieti. Non se la passano molto meglio Milano e Torino, che tuttavia si fermano al livello 2, che indica temperature elevate e condizioni meteorologiche che possono avere effetti negativi sulla salute della popolazione a rischio (anziani, bambini e soggetti con patologie cardiovascolari).