Opera di Roma Carla Fracci «congedata» Ed è polemica

«Era giunto il momento di voltare pagina, lo sanno e lo ammettono, privatamente, anche i critici dell’ultima ora». Lo ha detto Francesco Giro, sottosegretario ai Beni culturali in merito al mancato rinnovo dell’incarico di Carla Fracci alla direzione del corpo di ballo dell’Opera di Roma e alle polemiche politiche che ne sono seguite. La Fracci, difesa a spada tratta dal Pd, aveva indicato nel sindaco di Roma, Gianni Alemanno, il responsabile ultimo della decisione.