Operai a rischio, sequestrato un cantiere

Parte di un cantiere di via Caldara è stata sequestrata dalla squadra «Freccia 5» della polizia municipale per inosservanza alle norme di sicurezza. I controlli, informa il vicesindaco e assessore alla Sicurezza Riccardo De Corato, sono scattati l’altro giorno intorno alle 11. I vigili hanno accertato un pericolo di caduta per gli operai che stavano lavorando alla copertura di un edificio. Gli agenti hanno anche denunciato il capo cantiere per omessa sorveglianza. Successivamente verranno indagati anche i datori di lavoro dell’impresa affidataria e delle imprese in subappalto. Cinque giorni fa i vigili avevano sequestrato un cantiere in via Vittadini dopo aver accertato un rischio caduta da oltre venti metri per i lavoratori.