Operaio muore travolto dal guardrail

Un operaio di 28 anni, Benedetto Saponaro, di Bari, al lavoro in un cantiere stradale, è morto ieri mattina nei pressi dello svincolo autostradale dell'A10 ad Albenga. Il giovane è stato travolto da una barra di guardrail, lunga sei metri e del peso di 10 quintali. Secondo quanto è stato accertato l'operaio, dipendente della Abc, una ditta che cura alcuni interventi in subappalto per il gruppo Gavio, è morto sul colpo. Inutilmente i suoi colleghi hanno tentato di rianimarlo, in attesa dell'arrivo dell'ambulanza della Croce Bianca. Sulla dinamica dell'infortunio, hanno avviato accertamenti gli agenti della polizia stradale di Albenga e di Imperia ovest, insieme agli ispettori del lavoro. Una segnalazione dell'accaduto è già stata inviata alla Procura della Repubblica di Savona.