Opere d’arte falsificate tre persone indagate

Falsi Cezanne. Nature morte attribuite a Modigliani, ma fasulle. È quanto hanno scoperto i carabinieri del nucleo tutela patrimonio artistico, che nell’ambito di un’indagine della Procura di Velletri hanno compiuto perquisizioni e sequestri nelle abitazioni di tre persone ora accusate di concorso in contraffazione di opere d’arte. La Procura ha disposto il sequestro di fotografie che ritraggono i dipinti, secondo l’accusa una sorta di catalogo che serviva da presentazione per gli acquirenti.