È ORA CHE I MODERATI SI SVEGLINO

La legge è la legge, ma quando vediamo casi tipo la gogna che ha dovuto subire il direttore Belpietro (grazie anche a tanti giornalisti... indipendenti), la GestLine che può mettere all'asta la casa di una famiglia indigente della val Bisagno perché il figlio non ha pagato le multe (e che c'entrano i genitori, visto che si tratta di un maggiorenne), la Ami che dà multe anche in zone non segnalate correttamente, ci dobbiamo porre delle domande perché domani la Gest Line potrebbe anche fare un prelievo dal nostro conto corrente oppure imporre una trattenuta al nostro datore di lavoro. Certo se tanti moderati dormono... si aspettino di prendere dopo i calci negli stinchi dei calci nel sedere, mentre quei commercianti di sinistra... dicano grazie a se stessi, come ripeto ad un panettiere «democratico» ogni volta che (...)