Ora Formigoni fa politica via web

Il governatore lombardo lancia il suo nuovo sito e comunica con i lombardo usando le nuove piattaforme on line

Un sito personale «più dinamico» e disponibile anche in inglese per rafforzare il dialogo con i cittadini attraverso internet. Punta sempre più sul web il governatore lombardo Roberto Formigoni che ha presentato la terza versione del suo sito Formigoni.it. Il nuovo portale, più «partecipato» e «combattivo» è animato da oltre 20 video clip in cui il presidente della Regione si sostituisce alle tradizionali icone e invita i visitatori a utilizzare le diverse applicazioni, da Facebook a Twitter, da Flickr a YouTube, per sfruttare al meglio le potenzialità offerte dai social network e continuando così il percorso nella sperimentazione di forme di comunicazione alternativa iniziato con la web radio nel 2005 e proseguito con la creazione del profilo in Facebook un paio di anni fa. Risalgono invece all'ultima campagna elettorale le suonerie per cellulare. Obiettivo del governatore «accrescere la partecipazione e il dialogo» parlando il linguaggio dei new media.
Per questo nel nuovo sito è possibile anche commentare le news sulla politica italiana ed estera, partecipare a sondaggi e consultare l'agenda degli appuntamenti pubblici del presidente corredati da google maps. «Questo nuovo portale - ha spiegato Formigoni - vuole parlare e far parlare. La politIca è partecipazione e invito quindi tutti i cittadini a restare quotidianamente collegati con me attraverso questi strumenti».