In un’ora rapinano benzinaio e due bar

Hanno messo a segno tre rapine (un distributore di benzina e due bar) nell’arco di un’ora fino a che non sono stati bloccati dagli agenti del commissariato Casilino. Si tratta di tre uomini di origine nomade, due cugini e il padre di uno dei due: Alfredo Di Rocca, di 39 anni, ancora ricercato, Guerino Di Rocca, di 20 anni e Dante Di Rocca, di 19 anni. I tre sono stati fermati mentre tentavano di allontanarsi dalla zona, riconosciuti in videoripresa come autori delle rapine sono stati arrestati.