Ora si sdoppiano al giovedì e al venerdì

I Cesaroni si sdoppiano. Eh sì quando una programma va bene lo si sfrutta fino in fondo: dal 17 aprile le puntate andranno in onda in due serate diverse: una al giovedì e una al venerdì e non più due nella sola serata di venerdì. A seguire, in ognuno dei due giorni, le puntate della più debole serie «Ciclone in famiglia». Motivo? Avere una fiction forte per due sere. Ma Raiuno non sta a guardare e per contrastare Canale 5 sposterà «Capri» al giovedì e anticiperà «Lo sbirro» con Insinna al martedì, con una puntata di partenza domenica prossima.