Ora il «Vecchio» fa l’offeso

Vecchio, antico. Lui stesso si definisce «uomo del passato». Tutto sta a vedere che accezione si vuol dare a questo termine. Sergio Cofferati quello che non accetta è di vedersi spernacchiare da tutta Italia, vertici del Pd esclusi. Cioè da tutta Italia. Sa benissimo che pochi mesi fa era stato lui stesso a chiedere agli altri di deriderlo se avesse accettato la candidatura europea. E che ora deve difendersi. Innanzitutto dalla base del Pd ligure, infuriata perché oscura gli unici candidati espressi dalle sezioni. Poi anche dagli osservatori teoricamente neutrali. Come il Corriere della Sera, che venerdì con un commento di Paolo Franchi ha ricordato al Cinese le promesse da aspirante marinaio. (...)