Ora Villeneuve fa il cantante e corre la 24 ore

Aveva capelli biondo platino come solo i surfisti e i cantanti rock possono permettersi. Ora che di capelli gliene restano pochi, Jacques Villeneuve afferra il microfono, ma senza togliere le mani dal volante con cui è cresciuto. L’ex campione del mondo canadese ha abbandonato la Formula 1 lo scorso anno, ma di lasciare le corse non ne vuole sapere: a 35 anni, correrà la 24 Ore di Le Mans con la Peugeot, che ha scelto lui per interrompere il dominio Audi. Se dovesse riuscire nell’impresa, il figlio d’arte diventerà il primo pilota a vincere campionato di Formula 1, 500 Miglia di Indianapolis e Champ Car. Intanto, Jacques non perde occasione di ribadire la sua originalità: il pilota sta infatti per pubblicare un album intitolato «Private Paradise», con tredici canzoni da lui stesso composte. Una di queste, «Father», è dedicata al padre Gilles.