Gli oratori di Don Bosco preparano l’estate: quattro campi a Genova

Sulla via di San Paolo, l’uomo, il personaggio e il pensiero, si svolgeranno i centri estivi del Don Bosco che a Genova ha sviluppato una rete tra Sampierdarena, Quarto, Marassi e il centro città in cui ospitare i bambini tra i 6 e i 13 anni. Animatori giovani e preparati attraverso dei corsi di formazione teorici e pratici, coordineranno le attività dei centri aperti per cinque giorni settimanali con orario 8- 17 a partire dal 15 giugno.
I centri estivi Don Bosco hanno come tema dominante il gioco e lo sport. Attraverso attività di formazione inerenti tematiche pedagogiche, sportive e di pronto intervento, lo staff integra la competenza acquisita sul campo. Non ci saranno solo attività inerenti alle strutture che ospitano i centri estivi ma la collborazione con realtà esterne, il coinvolgimento di partner, le settimanali attività esterne, le gite nella natura rendono completa l’offerta di servizi alle famiglie.
Non solo ma il Don Bosco offre ulteriori opportunità per bambini più o meno grandi, come i soggiorni presso la colonia «Piaggio» di Torriglia di due settimane con partenze il 5, 12 e 19 luglio. Ci sono poi vacanze di studio all’etsero (Irlanda e Londra) e nuovi centri estivi saranno inaugurati a Castelletto d’Orba e Gavi. Il costo del centro estivo è di 85 euro completo di pasto caldo. Tutte le informazioni si possono reperire sul sito www.estatedonbosco.it.