Orchestre giovanili in gara a S. Margherita

Si svolgerà dal 16 al 18 marzo a Villa Durazzo di Santa Mergherita Ligure l’«Award Victor de Sabata» riservato ad orchestre giovanili europee. Il premio, intitolato a Victor de Sabata, grandissimo direttore d’orchestra che trascorse l’ultimo decennio della sua vita a Santa Margherita, è unico in Italia e da quest’anno, con una nuova programmazione annuale, amplia il suo raggio d’azione estendendo l’adesione anche a giovani orchestre europee. L’obiettivo è quello di offrire il podio e la possibilità di esprimersi a giovani musicisti che si affacciano sulla scena musicale, sempre più competititva e con spazi sempre più ridotti.
Ne hanno parlato ieri mattina l’assessore alla cultura della Regione Fabio Morchio, il sindaco di Santa Margherita Claudio Marsano, i direttori artistici Gian Marco Bosio e Luigi Giachino e il presidente della giuria Roberto Tolomelli. L’iniziativa, patrocinata dalla Regione Liguria e dalla Provincia di Genova, è organizzata dal Comune di Santa Margherita, coadiuvato dalla società Progetto Santa Margherita (Villa Durazzo). Le audizioni e la premiazione si terranno a Villa Durazzo il 17 e 18 marzo. La manifestazione si concluderà con un concerto finale domenica 18 con inizio alle pore 17.30.