Ordine ai vigili: «Date il 20% in più di multe»

Il comandante replica: «Abbiamo chiesto di fare più attenzione alla guida pericolosa»

Attenzione automobilisti: siate disciplinati. Il maltempo di questi giorni porterà con sè una pioggia di multe che si accaniranno contro i comportamenti di guida scorretti. Questo almeno è l’avvertimento che Roberto Miglio, delegato Rsu della polizia Locale, ha volto lanciare alla cittadinanza. «Durante una riunione la settimana scorsa il comandante dei vigili, Emiliano Bezzon - spiega Miglio - ha richiesto ai funzionari di istituire un servizio di controllo delle norme di comportamento, aumentando del 20% il volume delle multe comminate agli automobilisti. La coperta è corta: se l’obiettivo è quello di mettere più multe - commenta il sindacalista - vuole dire che una parte dei vigili sarà distolta da altre funzioni come quella del presidio del territorio. Non si lamentino quindi i milanesi se non ci vedranno più girare per i quartieri, noi eseguiamo solo le indicazioni del comando».
«Il comando della polizia municipale - è la replica - non ha chiesto alcun inasprimento in termini quantitativi dell’attività sanzionatoria per le violazioni del codice della strada. All'inizio di maggio - spiega il comandante Bezzon - è stato semplicemente chiesto ai funzionari responsabili dei comandi di sensibilizzare il personale di servizi su strada a una sempre maggiore attenzione agli articoli del codice che disciplinano i comportamenti pericolosi. Di fronte alle accuse di preoccuparsi solo delle violazioni ai divieti di sosta, si è voluto dare un segnale concreto di interesse alla sicurezza della circolazione, come più volte richiesto dall’opinione pubblica».