Oregin a «Prima delle Prime» in attesa del debutto con Bolle

Oggi al teatro alla Scala (ore 17, Ridotto dei palchi Toscanini), per il ciclo «Prima delle Prime - Balletto», incontro aperto al pubblico su Onegin, il balletto di John Cranko che debutterà sabato al Piermarini, fino al 13 novembre, con le etoile Roberto Bolle e Massimo Murru. Saranno Fausto Malcovati, docente di letteratura russa e studioso di narrativa e teatro russo di Otto e Novecento, e Marinella Guatterini ad accompagnare il pubblico nel viaggio che ripercorrerà la straordinaria capacità del coreografo sudafricano di raccontare in danza, di cui Oregin - una grande storia d’amore infelice - è uno degli esempi più fulgidi. Proprio con il capolavoro di Cranko si chiuderà la stagione del balletto della Scala, dove torna dopo sei anni di assenza.