Orgasmo più frequente quando il partner è ricco

Secondo uno studio britannico le donne provano più piacere con uomini facoltosi: più è il guadagno, maggiore il divertimento<br />

Dispiace dirlo, ma lo avevamo sempre sospettato. Anche senza bisogno di accurate ricerche e di dotte relazioni degli scienziati. Il piacere sessuale delle donne è direttamente proporzionale al conto in banca del loro uomo. Non è un discorso da bar e nemmeno la solita sparata da maschilista estremo. Nessun luogo comune, bensì la teoria rigorosamente dimostrata scientificamente da serissimi studi britannici.

Quando i soldi fanno la felicità. «La frequenza dell’orgasmo femminile aumenta con l’aumento dei guadagni del partner», assicura il professor Thomas Pollet, psicologo della Newcastle University che ha partecipato alla ricerca. Pollet, si legge su “The Times”, afferma che questo fenomeno non è altro che un «adattamento dell’evoluzione» delle donne che tendono a scegliere gli uomini in base alle loro qualità percepite. Lo studio è destinato a sollevare parecchie critiche, dal momento che le donne vengono ritratte come programmate cacciatrici di buoni partiti. Tuttavia è vero che diversi studi hanno già dimostrato come sia gli uomini che le donne cercano un partner che sia la miglior scelta per garantire la sopravvivenza dei loro geni.

Non per dovere, ma per piacere. La novità di questa ricerca consiste nel fatto che l’orgasmo non ha funzione riproduttiva. Pollet e Daniel Nettle, co-autore dello studio, hanno condotto la loro indagine su uno dei più grandi data-base del genere, una ricerca cinese sulla pianificazione familiare in cui sono stati intervistati oltre 5mila cinesi. Le donne che avevano “sempre” orgasmi erano accompagnate a uomini facoltosi. Ma questi risultati valgono anche per le donne occidentali, perché simili risposte erano state date anche in precedenti ricerche effettuate in Germania e negli Stati Uniti.