Orlando: «Primarie day per i candidati sindaco»

«Credo che da parte di tutti, nel centrosinistra, si sia compreso quanto importanti siano le primarie per dare vitalità politica e forza elettorale alla coalizione»: lo afferma Leoluca Orlando (nella foto), portavoce nazionale di Italia dei Valori che propone una sorta di «primarie day» per la scelta dei candidati alle amministrative del 2007. L’ex sindaco di Palermo mette in evidenza che si sono registrati «segnali positivi» verso un «ricorso sistematico» alla primarie come metodo di scelta dei candidati e come «strumento per favorire la partecipazione dei cittadini ai processi decisionali dei partiti». Orlando quindi rilancia: «Perché non arriviamo a una iniziativa comune di tutto il centrosinistra per le primarie a livello legislativo? Perché non diamo un segnale forte al Paese e al mondo politico istituendo una sorta di “primarie day” dell'Unione per la scelta dei candidati sindaco e presidente di Provincia in vista delle amministrative 2007?».