Ornaghi confermato rettore

Il consiglio di amministrazione dell’Università Cattolica ha confermato Lorenzo Ornaghi alla guida dell’ateneo per il quadriennio 2006-2010. Ornaghi è in carica dal primo novembre 2002 ed è il settimo rettore nella storia dell’università di largo Gemelli. Il Cda ha scelto il suo nome nella rosa dei cinque indicati dal senato accademico. «Lavoreremo per realizzare un’offerta formativa di qualità ed eccellenza» ha detto il rettore dopo la riconferma. Un obiettivo da raggiungere investendo sui dottorati di ricerca, sugli scambi con l’estero e potenziando le cinque Alte scuole della Cattolica. «Così - ha aggiunto - riusciremo ad attrarre talenti stranieri e italiani, sperando che anche la città faccia la sua parte». Il rettore ha promesso infine investimenti sui collegi dell’ateneo e sui centri di ricerca, «che trattano temi importanti per i cattolici» come bioetica e famiglia.