Oro ai massimi da 25 anni

Una seduta storica per i metalli. Il flusso di denaro che arriva dai fondi appare inarrestabile e determina record a ripetizione. Tra i preziosi l’oro ha chiuso a 584 dollari l’oncia, il massimo da 25 anni. Stesso copione per l’argento che ha sfondato il muro degli 11 euro, nuovo picco dal 1983. Senza sosta anche i record storici nel comparto dei metalli di base. Il rame ha toccato i 5.400 dollari per tonnellata, lo zinco è volato fino 2.678 dollari.