Oro e argento ai Mondiali per gli azzurri

Eton. Ottimo bottino di medaglie per l’Italia nella giornata di ieri ai Mondiali di canottaggio, in corso di svolgimento a Eton (Gran Bretagna). L’otto pesi leggeri, con Scala, Tuccinardi, La Padula, Sancassani, Goretti, Savriè, Vicek, Gabriele e il timoniere Lenzi, ha conquistato la medaglia d’oro, precedendo le imbarcazioni di Germania e Polonia. La specialità non fa parte del programma delle gare olimpiche, ma l’alloro mondiale ha comunque il suo peso. La giornata ha regalato anche un argento alla squadra azzurra. Ad aggiudicarselo sono stati Francesco Gabriele e Dario Cerasola, con il timoniere Andrea Riva, nel duo con. In questa gara la medaglia più ambita è stata conquistata dall’equipaggio serbo. Nel singolo pesi leggeri femminile, inoltre, Erika Bello si è classificata quarta, chiudendo a 1”46 dalla medaglia di bronzo, andata alla barca spagnola.