Oro al top dei cinque mesi

Nuova impennata dei prezzi dell’oro con il fixing a 651,75 dollari l’oncia. Si tratta del livello massimo degli ultimi cinque mesi. Il rally è alimentato dal denaro e dalla forte domanda della gioielleria legata all’approssimarsi del capodanno cinese e vietnamita. Tra i metalli di base diffusi rialzi con il nichel al nuovo record storico a ridosso dei 39 dollari per tonnellata. Anche qui la spinta è giunta dal Pil della Cina, salito nel 2006 del 10,7 per cento.