Ortomercato, Finanza in azione Scoperti 35 facchini clandestini

Ancora un blitz della Guardia di finanza all’Ortomercato, il sesto dall’inizio dell’anno. Ieri, mattina, infatti, le fiamme gialle hanno eseguito un nuovo controllo tra i capannoni di via Lombroso. E, in totale, sono stati scoperti 35 clandestini. Si tratta di 23 egiziani, sette marocchini, quattro cittadini del Bangladesh e un palestinese. Quando i militari sono entrati nella struttura, le persone all’interno hanno tentato la fuga. I finanzieri hanno bloccato dunque 35 stranieri, dodici dei quali erano intenti a lavorare come facchini per conto di varie ditte. Gli inquirenti - che hanno operato nell’ambito del «Patto Milano sicura» - ritengono che molti stessero lavorando in nero.