Orvieto Uccide la madre: «Stava soffrendo troppo»

Ha ucciso la madre con un colpo di martello alla testa perchè non voleva vederla soffrire.Ecco la spiegazione che Antar Lombardo, 37 anni, ha dato a carabinieri e ai magistrati. Anna Maria Valobra, sessantottenne è stata trovata morta in un’abitazione di Orvieto scalo. Delitto per il quale è stato sottoposto a fermo il figlio che ha confessato al termine di un lungo interrogatorio. Le indagini sono partite la scorsa notte quando Lombardo, affetto da tempo da problemi fisici, si è presentato alla stazione carabinieri dicendo di non riuscire a entrare in casa perchè il portone non si apriva. I militari si sono quindi recati in via Paglia e una volta all’interno delle piccola casa, intorno alle 4, hanno trovato il cadavere della donnaa avvolta in una coperta.