Oscar, Dreamgirls conquista otto nomination

Los Angeles - È Dreamgirls il film che ha ottenuto più nomination, otto in tutto, per l'edizione 2007 degli Oscar. Le nomination sono state annunciate oggi dal presidente dell'accademy Sid Ganis e dall'attrice Salma Hayek al teatro Samuel Goldwyn di Los Angeles. Dreamgirls, la nuova frontiera del musical con Eddie Murphy, ha raccolto ben otto nomination agli Oscar, ma non quella per miglior film. In gara per il miglior film ci sono «Babel» di Alejandro Gonzales Inarritu; «The Departed» di Martin Scorsese, «Letters from Iwo Jama» di Clint Eastwood, seconda puntata del regista sulla guerra nel Pacifico, il road-movie «Little Miss Sunshine» salito progressivamente a una fama insperata, e infine «The Queen» di Stephen Frears, perfetto film britannico sulla monarchia e la morte di Lady D. Proprio per «The Queen» è candidata come migliore attrice Helen Mirren, che ha buone possibilità di vincere come anche Forest Whitaker, candidato a migliore attore per il ruolo del dittatore Idi Amin in «The last king of Scotland». «Babel» ha raccolto in tutto ben sette nomination. Lotteranno per la statuetta per il miglior regista Martin Scorsese, Alejandro Inarritu, Clint Eastwood, Stephen Frears, Paul Greengrass per «United 93». Esclusi i film italiani dalla gara per miglior film (già si sapeva che non era presente «Nuovo Mondo» di Crialese); sono in gara il danese «After the Wedding», il tedesco La vita degli altri («Das Leben der Anderen»), l'indiano «Water» e l'algerino «Indigenes» di Rachid Bouchareb e il messicano «Il labirinto di Pan» di Guillermo del Toro.

Candidature Le pellicole candidate all'Oscar per il miglior film sono: The Departed, Babel, Little Miss Sunshine, Letter from Iwo Jima, The Queen. Le candidature all'Oscar per il miglior regista sono state conquistate da: Martin Scorsese (The Departed), Alejandro Gonzales Inarritu (Babel), Stephen Frears (The Queen), Clint Eastwood (Letter from Iwo Jima), Paul Greengrass (United 93). Le candidature all'Oscar per il miglior attore sono state conquistate da: Leonardo DiCaprio (The Departed), Forest Whitaker (The Last King of Scotland), Peter O'Toole ('Venus'), Will Smith ('The Pursuit of Happiness'), Ryan Gosling ('Half Nelson'). Le candidature all'Oscar per la miglior attrice sono state conquistate da: Meryl Streep (Il diavolo veste Prada), Helen Mirren (The Queen), Judi Dench (Notes On A Scandal), Penelope Cruz (Volver), Kate Winslet (Little Children). Tra i candidati agli Oscar ci sono anche tre italiani. Si tratta di Aldo Signoretti e Vittorio Sodano per il make-up del film Apocalypto di Mel Gibson e di Milena Canonero per i costumi di Maria Antonietta. Inoltre il compositore Ennio Morricone riceverà l'Oscar alla carriera durante la cerimonia del 25 febbraio a Los Angeles.