Osment sul set dopo due anni

Haley Joel Osment, il ragazzino prodigio protagonista ne il Sesto senso, reciterà in una nuova produzione di Hollywood. Il giovane attore, diciassettenne, sarà protagonista del film Home of the giants. Racconterà di una cittadina in Indiana che vive per la pallacanestro. Un teenager (Osment) diventerà amico della locale star del basket, ma presto scoprirà che il suo amico non è affatto un eroe. Dopo A. I. di Spielberg, il giovane talento si era fermato per due anni «per pensare e riflettere per capire e decidere al meglio sui copioni che mi venivamo proposti». In futuro vorrebbe lavorare con Tarantino «sempre che il copione sia quello giusto».