«Ospedale di Subiaco: vittoria dei cittadini»

«Mi auguro che il testo unico che qualifica come “montano” l’ospedale Angelucci di Subiaco sia approvato entro settembre». Così Tommaso Luzzi, consigliere regionale di An e membro della commissione Sanità commenta l'approvazione della proposta di legge alla Regione. «Questa è la vittoria dei cittadini - ha detto Luzzi -, dei sindaci del comprensorio della Valle dell’Aniene e del responsabile del Tribunale per i diritti del malato Antonio Lollobrigida, che da anni lottano insieme al sottoscritto in difesa di questa importante struttura».