Ospedale di vallata: mozione di Costa in Comune Rosso chiede la verità in Consiglio regionale

L’ospedale di Vallata torna a disturbare i sonni della giunta di Tursi. Questa volta lo fa nelle vesti di una mozione di Giuseppe Costa, capogruppo di Forza Italia in Comune, il quale invita sindaco e Giunta a «promuovere con urgenza, nella Commissione competente, un’audizione dei responsabili della sanità cittadina affinché i nostri cittadini abbiano cognizione precisa sul nosocomio che, da oltre 20 anni, viene vanamente promesso agli abitanti che afferiscono la Val Polcevera e al Ponente cittadino». Se Costa smuove Tursi dal suo torpore, altrettanto fa Matteo Rosso, vice presidente Fi della Commissione regionale sulla sanità, che attraverso un comunicato fa sapere che «il ricorso straordinario presentato al Capo dello Stato per l’Ospedale di Vallata è l’ennesima conferma che quest’Ospedale non si farà mai». Rosso specifica che invierà una lettera ad Alessio Parodi, direttore della Usl 3, affinché si assuma le sue responsabilità.