Ostacolo decisivo a quota 13.800 punti

Il Ftse-Mib future settembre archivia una settimana positiva chiudendo a 13.655: segna un massimo a 14mila e un minimo a inizio settimana a 12.885. Le incertezze rimangono e la chiusura sotto quota 13.800 non lascia pensare a una fase di positività. Le aspettative per un rilancio della fiducia dell’area euro sono riposte nelle decisioni dei prossimi summit. Decisivo sarà il superamento di quota 13.800 in chiusura giornaliera per recuperare fino a 14.500.Damiano Colomba