Ottanta paesi danno spettacolo in tutta la Liguria

Con un fitto programma di musica, danza, teatro e cabaret si rinnova, anche quest'anno, l'appuntamento con gli spettacoli inseriti nel progetto «Insieme in Liguria», inziativa realizzata dalla Regione in collaborazione con le Province di Genova, Imperia, La Spezia e Savona e un'ottantina di comuni liguri.
La rassegna, giunta alla quattordicesima edizione, offre un'ampia scelta di proposte che vanno dal teatro, alla musica, ai momenti dedicati ai bambini. Da luglio a metà settembre sono previsti 112 spettacoli dislocati sull'intero territorio regionale. «L'obiettivo è quello di valorizzare i beni culturali, storici e architettonici della nostra terra, cercando di coinvolgere anche quei posti dove abitualmente non ci si arriva», spiega Fabio Morchio, assessore allo Spettacolo della Regione Liguria. Da Camporosso a Ventimiglia, da Toirano a Bardineto, da Calice a Bonassola, sono ben 81 i Comuni e le frazioni nelle quali andranno in scena gli spettacoli della kermesse estiva.
In realtà si è già partiti venerdì scorso, a Sestri Ponente, con lo spettacolo realizzato dall'associazione culturale «Teatro delle formiche» che ha portato in scena «La brigata della Straccia e le novelle del Boccaccio», mentre nello stesso giorno a La Spezia il Teatro Belli di Antonio Salines ha rappresentato «Generazione Due Cavalli».
L'intero cartellone di eventi è scaricabile dal sito della Regione, settore Politiche e programmi dello spettacolo, dello sport e del tempo libero. C'è l'imbarazzo della scelta: per gli amanti dei film di una volta, ecco lo spettacolo dell'associazione musicale Sant’Ambrogio (Rapallo), che propone un concerto interamente dedicato all'esecuzione di alcune tra le più famose colonne sonore di film. Se amate, invece, le canzoni d'autore, allora l'appuntamento giusto è con «Un mare di voci», lo spettacolo curato dall'associazione corale «Four Steps» di La Spezia. Per gli appassionati della danza, l'associazione culturale eclettica di Genova propone «2/dù-e», ovvero la storia di due artiste che si raccontano attraverso il ballo e la musica. «Donne da sballo» appartiene al genere del cabaret femminile e vede protagoniste tre donne: la genovese Simonetta Guarino (ex Zelig off), Paola Maccario, Viviana Porro.
Per i più piccoli la Compagnia del banco volante di Genova porterà in scena «Il folletto Sbadataccio e la principessa Ranocchia», recitato da marionette di legno, alte anche ottanta centimetri, mentre il Teatro del Piccione chiuderà la rassegna estiva con «Scarafaggi - la favola dei Beatles», un'ora di spettacolo dedicato ai ragazzi, ma anche a tutti gli adulti.