Ottanta piccioni morti in Duomo Forse avvelenati

Sono stati trovati oggi sotto il monumento a Vittorio Emanuele. Forse un avvelema,emto da anti-parassitari mescolati al mais. De Corato: "Cattiveria pura"

Ottanta piccioni morti davanti al monumento equestre di Vittorio Emanuele II in piazza Duomo a Milano: li hanno notati oggi intorno alle 12.30 gli uomini della Polizia locale. Da una prima ipotesi, sembra che i volatili siano morti avvelenati, presumibilmente da anti-parassitari mescolati a mais. Sul posto sono stati chiamati i tecnici dell’Asl, che procederanno alle analisi di laboratorio. L’area - fa sapere il vicesindaco e assessore alla sicurezza di Milano Riccardo De Corato - è stata recintata dal Nuir e resterà chiusa fino a questa notte, quando sarà effettuata la necessaria bonifica. "Un gesto di pura cattiveria", ipotizza il vicesindaco. Ulteriori accertamenti sono in corso attraverso le telecamere di sicurezza.