Otto diversi itinerari Un treno d'epoca per scoprire le Terre di Siena

E' un viaggio lento in un territorio reso unico dal patrimonio artistico e culturale, in un paesaggio che nell'arco di pochi chilometri regala cartoline sempre diverse: borghi fortificati, suggestivi centri storici, nudi calanchi, boschi maestosi, lungo un tracciato che attraversa le Crete Senesi, la Val d'Orcia, le zone del Brunello di Montalcino e dell'Amiata. Sono 8 itinerari a bordo di un treno d'epoca per assaporare senza fretta panorami, tradizioni, eccellenze gastronomiche. Ogni tappa del Treno Natura, infatti, abbina alla bellezza del luogo l'allegria di feste, mercatini e sagre dedicate al tartufo, ai funghi, all'olio e al vino, alle castagne e ai formaggi. Il 13 ottobre gli sbuffi del vapore condurranno la littorina storica verso Vivo d'Orcia e i sapori della cucina autunnale. Ultimo scalo in programma, il 15 dicembre, Siena, per curiosare tra le bancarelle del Mercato Medievale e scoprire musei, torri e piazze della città del Palio, www.trenonatura.terresiena.it, tel.0577.48003.