In ottobre l’offerta su Datamat

Entro fine settembre Finmeccanica dovrebbe perfezionare l'acquisto del 52,7% di Datamat per poi lanciare, probabilmente ad ottobre, l'Opa obbligatoria. A renderlo noto è la Società di Piazza Monte Grappa spiegando che «la prenotifica alle competenti autorità Antitrust sarà depositata nel corso della prossima settimana. Nell'ipotesi in cui la procedura si concluda positivamente, secondo i tempi normativamente previsti, l'operazione di acquisto del 52,7% delle azioni Datamat dovrebbe perfezionarsi entro la fine del mese di settembre 2005. E conseguentemente l'Opa verrà lanciata entro 30 giorni da tale data». Finmeccanica comunica, inoltre, che nell'ipotesi in cui, in esito all'Opa, acquisisse complessivamente una partecipazione superiore al 90% del capitale Datamat, «si provvederà a lanciare un'Opa residuale. Allo stato non sono previste operazioni di natura straordinaria su Datamat».