Da ottobre il marchio su filiali ex-Unicredit

Banca Carige

Lo sviluppo di Banca Carige passa per una crescita per linee interne integrando gli sportelli recentemente acquisiti da Unicredit e Banca Intesa Sanpaolo. Lo ha detto all’agenzia Radiocor il direttore generale della banca, Alfredo Sanguinetto, secondo cui non è comunque escluso che il settore delle banche popolari italiane possa essere attraversato a breve da una fase di aggregazione. «A ottobre vedremo il nostro nome sui 38 sportelli acquisiti da Unicredit il 17 maggio scorso», ha detto inoltre. Dopo aver concluso la trattativa dell’acquisto degli sportelli, ha continuato Sanguinetto, «aspettiamo ottobre per la cessione definitiva».