Ottobre record (+27%) per i furgoni di Torino

«In ottobre i due modelli di punta della gamma dei veicoli commerciali Fiat, il Doblò Cargo e il nuovo Ducato, sono stati protagonisti delle vendite del brand in Italia, grazie alla loro migliore performance dell’anno». Così alla Fiat Veicoli commerciali, divisione guidata da Lorenzo Sistino, commentano i dati Anfia-Unrae sulle immatricolazioni del mese di ottobre che hanno visto, complessivamente, quasi 10mila consegne di veicoli Fiat, oltre 2mila in più rispetto all’anno scorso, con una crescita del 27 per cento. La quota del marchio torinese è arrivata, tra l’altro, al 46,6%, con una crescita di 5,6 punti percentuali rispetto all’ottobre 2005. «Anche grazie al successo della versione Maxi - ricordano da Mirafiori - il Doblò Cargo (Van of the Year 2006), registra il miglior risultato dell’anno: oltre 2.700 consegne, mille in più nel confronto con il 2005. Altro record per le vendite anche per il nuovo Ducato: oltre 3.700 consegne, 820 in più del 2005, che confermano, a cinque mesi dal lancio, il sempre maggiore successo di pubblico del modello». Da Mirafiori, infine, si puntualizza che «i risultati ottenuti dalla divisione in ottobre confermano il trend positivo del 2006: da gennaio a ottobre le vendite sono state quasi 86mila, circa 15mila in più rispetto ai primi 10 mesi del 2005. La quota progressiva è stata pari al 45,3%, con una crescita di 4,5 punti percentuali nel confronto con quella dell’anno scorso». A ottobre prima tra le case estere figura Ford (1.806 vendite), seguita da Renault (1.111), Mercedes (856) e Nissan (814).