Pa, il cdm approva 4 decreti. Renzi: "I furbi vanno puniti"

Accorpate le forze di polizia, risarcimenti per le calamità. Renzi promette aumenti agli statali

Matteo Renzi con Beatrice Lorenzin e Marianna Madia al termine del cdm

Altri quattro decreti attuativi sono stati approvati oggi e portano avanti la riforma dell'amministrazione pubblica promessa dal governo guidato da Matteo Renzi.

L'annuncio lo dà su twitter il ministro Marianna Madia, per poi lasciare spazio alla conferenza stampa, al termine dell'incontro con il premier, per illustrare nei dettagli i nuovi provvedimenti.

"Noi proponiamo uno scambio alto e nobile: siamo pronti a mettere più denari ma deve essere chiaro che chi lavora nella pubblica amministrazione deve essere premiato e chi fa il furbo deve essere punito", mette in chiaro Renzi, ricordando che da sette anni di aumenti non se ne sono visti per gli statali.

C'è poi il via libera a un provvedimento che garantirà risarcimenti per alluvioni e calamità naturali. "Ultimo punto, noi siamo il paese occidentale con il maggior numero di forze di polizia: anziché 5, avremo 4 forze di polizia, i corpi si riducono ma non si riduce il numero delle persone che vi lavorano. Ci sarà l'accorpamento nell'Arma dei Carabinieri del Corpo forestale dello Stato".

Commenti

cgf

Gio, 28/07/2016 - 23:55

Curiosità... quanto in + andranno ai poliziotti/carabinieri? Rischiano la pelle per una miseria se comparata a quanto GIÀ prendono altri impiegati dello Stato.

Triatec

Ven, 29/07/2016 - 00:07

Renzi promette aumenti agli statali. Se ce una cosa nella quale Renzi è insuperabile è quella di promettere. Solo una cosa ha fatto, anche se non l'aveva promessa, ha aumentato a dismisura la povertà.

Accademico

Ven, 29/07/2016 - 04:01

Perfetto. I tre personaggi nella foto preparino le valigie. Se ne facciano una ragione: è giunta l'ora!

linoalo1

Ven, 29/07/2016 - 07:55

Noi qui,noi la,noi su,noi giù!!!Renzi con le sue Inutili Quote Rosa,si battono,da soli,la mano sulla spalla!!!Non dicono,però,quanto risparmierà lo Stato,sempre se risparmia!!!