Un pacco bomba al Cie di Gradisca

Un pacco esplosivo è stato recapitato ieri in serata nella sede del Cie (Centro Identificazione Espulsione) di Gradisca d’Isonzo, in provincia di Gorizia. Il pacco - da quanto si è riusciti a sapere in un primo momento - è stato preso in consegna dal direttore della struttura che, insospettito dall’oggetto, è riuscito fortunatamente a disfarsene prima di uno scoppio. La deflagrazione non ha causato alcun ferito. Delle indagini si stanno occupando le forze dell’ordine locali che oggi - sempre stando a quanto trapelato finora - parteciperanno a una riunione convocata dal Prefetto di Gorizia. Durante l’incontro in programma gli inquirenti e gli agenti esamineranno il fatto e valuteranno la situazione dell’ordine e della sicurezza pubblica.