«Pace giusta e duratura» Nuovo appello del Papa

Città del Vaticano. Nuovo appello del Papa per una «pace giusta e duratura» in Terra Santa. Benedetto XVI ha inviato ieri la sua benedizione al Meeting di Rimini con un messaggio in cui «esorta tutti a pregare il Dio della pace» perché «tocchi il cuore» dei governanti «coinvolti in un confronto che dura da troppo tempo e ha già registrato innumerevoli vittime». Nel testo del messaggio si fa riferimento «al momento di profondo travaglio» che sta vivendo una regione in cui si è manifestata, duemila anni fa, la storia della salvezza «culminata con l’incarnazione, morte e resurrezione di Gesù. Là vivono popolazioni tormentate dall’inimicizia, dall’assenza di dialogo e di riconciliazione, dalla violenza che calpesta ogni diritto».