Padoa-Schioppa: "Quella volta che fui bocciato in economia"

Milano - "In quest'aula fui bocciato all'esame di Economia 1, e forse grazie a quell'episodio ho imparato l'economia che conosco ora e ho preso decisioni che mi portano a tornare da oratore oggi". Con questo ricordo il ministro dell'Economia ed ex studente della Bocconi, Tommaso Padoa Schioppa, ha inaugurato la sua prolusione pronunciata in occasione del primo del ciclo di incontri "I ministri del tesoro raccontano 50 anni di politica economica in Italia", in corso nell'aula magna dell'ateneo diretto da Mario Monti. Il ministro, dicendo che forse sarebbe stato meglio "se mi avessero invitato a partecipare a tutti gli incontri per poi interrogarmi sperando in un risultato migliore di quello dell'esame di Economia 1", ha improntato il suo intervento su alcuni suoi ricordi, come la partecipazione a un direttorio della Banca d'Italia nel 1974 in cui si parlò della collocazione dei buoni ordinari del tesoro, e sulla sua esperienza da ministro, ruolo che lo ha fatto passare da controllore della moneta a controllore della spesa.