Con il Padova è aria di big match

Luca Russo

Doveva essere la giornata di Vincenzo Moretti e invece è stata quella di Ivan Giuntoli e Guido Piervincenzi. Al centro Signorini si sono infatti presentati in gruppo in prova l'attaccante svizzero Giuntoli, 23 anni, prelevato dallo Juventus Zurigo, e il centrocampista esterno Piervincenzi, classe 1984 arrivato dalla Narnese. Due giovani in attesa dell'esperienza di Moretti il cui affare con l'Avellino è stato definitito, ma non ancora ufficializzato.
Così come il mercato in uscita. Stefano De Angelis verrà ceduto al Catanzaro andando così a far compagnia a Giuseppe Greco che in Calabria ha già realizzato il primo gol. Ancora incertezza dietro le sorti di Scarpi e Lamacchi sempre sul piede di partenza, ma ancora senza una destinazione. Perfezionato invece il passaggio di Rimoldi all'Atletico Santa Fe di Colon in Argentina. E' chiaro che il mercato rossoblù potrebbe subire una sensibile variazione nel caso in cui venisse approvata dalla Fifa prima della chiusura del mercato invernale il cambiamento alll'articolo 95 del regolamento federale. Quello che che impedisce a qualsiasi giocatore di indossare nella stessa stagione la maglia di tre squadre differenti. Con questa possibilità tornerebbero sul mercato Sinigaglia, con molte richieste in B e
Bacis che già aveva raggiunto l'accordo con l'Albinoleffe. A Pegli nel gruppo di Vavassori, che osserva con molta attenzione i progressi di Lopez, non si sono visti Zaniolo alle prese con un affaticamento e Baldini che oggi dovrebbe tornare in gruppo così come Grabbi.
Intanto è iniziata a gonfie vele presso il Genoa Store di Piazza Portello (ore 9-12.30 e 15-19) la prevendita per il big-match contro il Padova, I biglietti sono reperibili anche presso le agenzie Lottomatica abilitate.