Il padre dell’astronomia che compilava oroscopi

Galileo Galilei (1564-1642), uno dei più grandi scienziati della modernità - fisico, matematico, astronomo e filosofo allo stesso tempo - nella sua vita professionale, nonostante fosse un convinto razionalista, fece numerosi oroscopi. Galileo era cioè anche un «astrologo» (attività per la quale veniva anche ben retribuito). Il padre del metodo scientifico e dell'astronomia moderna non disdegnava compilare oroscopi (per esempio, in occasione della nascita delle figlie, oppure pronostici sul futuro di personaggi noti dell’epoca, o ancora riguardanti le sorti del Granduca di Toscana). Ovviamente inciampando in clamorosi errori...