Il «padre» del divieto beccato col sigaro proibito

Come in Francia e in Germania, con l’anno nuovo i fumatori dovranno cambiare abitudini in Portogallo, dove entra in vigore la legge anti-fumo. Sarà vietato accendersi una sigaretta in tutti i luoghi pubblici, al di fuori delle zone riservate. Dopo anni di discussioni, la legge era stata approvata in giugno dal parlamento e lascia alcune scappatoie. I locali come ristoranti e bar più piccoli di cento metri quadrati potranno infatti scegliere se diventare «fumatori» o «non fumatori». Ma proprio il giorno in cui è entrata in vigore la legge, il direttore dell’agenzia portoghese che ha imposto il divieto è stato fotografato mentre si accendeva un sigaro in un casinò.