«Il Paese è spaccato Silvio lo tiene unito»

Silvio Berlusconi è «un equilibratore» che permetterà, con la riforma federalista, di tenere insieme le esigenze del Nord e del Sud. Così ha detto il ministro delle Riforme, Umberto Bossi, durante l’inaugurazione di una sede della Lega a Laveno Mombello (Varese). Alla domanda «la riforma non rischia di spaccare l’Italia?», il leader leghista ha risposto: «Il paese è già spaccato, ma c’è Berlusconi che è un equilibratore, lo è fin troppo». Poi ha aggiunto: «Sta venendo il federalismo e stavolta ce la faremo a portarlo a casa: sennò ognuno cominci a oliare il fucile. Nuove tasse? Non ne abbiamo alcuna intenzione», ha concluso il Senatùr.