Pagano-Bisceglie Metrò più veloce: partono i lavori per adeguare la linea

«È una delle priorità del piano d’impresa. Aumentare la frequenza dei treni sulla linea «rossa»: la più utilizzata dai milanesi, ma anche la più «anziana». Per raggiungere l’obiettivo è necessario intervenire sul sistema di segnalamento e rinnovarlo, sia a terra che a bordo dei treni. Un progetto da 80 milioni di euro che permetterà di incrementare la frequenza nell’ora di punta fino al 25%. Vuol dire poter prendere un treno ogni 90 secondi rispetto ai 120 secondi attuali. Da lunedì 19, riferisce l’azienda, si interverrà sulla tratta Pagano-Bisceglie. Il cantiere sarà attivo, per 2 mesi circa, principalmente di notte per limitare al minimo le interferenze con il servizio di trasporto. È necessario, comunque, iniziare gli interventi nella fascia serale, con la chiusura anticipata, della sola tratta Pagano-Bisceglie alle 21.45 circa, nei giorni compresi dal lunedì al venerdì.