A Paidopoli i bimbi imparano i mestieri

Una città per i bambini. Si scrive alla greca, Paidopoli e si trova in viale Monza 241: 6.500 metri quadrati al coperto pensati come una città, con l’officina per fare il meccanico, il salone di bellezza per imparare a truccarsi come la mamma. E poi l’ospedale, il supermercato, la pizzeria. Qui i bambini vivono il sogno di essere grandi e si divertono a fare tutto da soli. Ne parla Genteviaggi, in edicola domani. In tutto sono proposti 60 mestieri, attività adatte ai bambini dai 3 in su fino ai 14 anni. E visto che lavorare stanca i bambini possono «rilassarsi» imparando a spendere il denaro virtuale, comperando bibite, iscrivendosi a corsi di guida per riuscire a muoversi nel traffico con un’auto elettrica. I bambini sono localizzati grazie a un bracciale elettronico (lo indosserà anche un genitore). Il 2 per cento degli incassi è devoluto a una fondazione che si occupa di bambini in ospedale.