Pakistan Nella valle di Swat battaglia decisiva tra esercito e talebani

L’esercito pachistano è entrato a Mingora, la più grande e importante città della valle dello Swat, bastione dei militanti talebani. Fonti militari hanno hanno parlato di «aspri combattimenti in corso», durante i quali sarebbero stati uccisi almeno una ventina di talebani. Quella di Mingora potrebbe risultare una battaglia fondamentale nella guerra che l’esercito di Islamabad ha deciso di combattere contro i talebani della parte nord occidentale del Pakistan, ai confini con l’Afghanistan. Qui, infatti, c’è il grosso dei guerriglieri integralisti islamici e nell’area pare siano nascosti anche i loro leader, a cominciare dal Maulana (dignitario religioso) Fazlullah.