Al Palacus prodezza di Mossi che fa canestro da 12 metri

Nell'ultima partita della Cambiaso Risso Genova di pallacanestro svoltasi al Palacus di viale Gambaro si è verificato un fatto straordinario. A quattro secondi dalla fine del terzo quarto con i genovesi avanti sulla capolista Cagliari per 75-59 la guardia del team genovese Paolo Mossi riceve palla nella propria metà difensiva e fa partire un tiro incredibile da almeno dodici metri! Mentre il cronometro si avvia velocemente allo zero, la parabola terra aria si va ad insaccare nel canestro avversario dopo aver viaggiato per una distanza siderale. Naturale lo stupore dei presenti e degli stessi giocatori per una «piccola» impresa che si vede solo nelle immagini televisive di repertorio. Per la cronaca i genovesi si sono imposti 97-83 ed il «cecchino» Mossi ha contribuito alla vittoria con ben 27 punti ed un tiro che rimarrà negli occhi dei presenti.