Il paladino Di Pietro abbandona i piccoli soci

Mentre prosegue l'iter di fusione tra Unipol e Fonsai, si moltiplicano i canali della protesta dei piccoli azionisti. Nel caso della compagnia bolognese, le lamentele riguardano l'aumento di capitale, mentre i soci di minoranza di Fonsai chiedono l’Opa. Fioccano, così, le mail alle Coop che attraverso Finsoe sono socie di riferimento di Unipol; come quelle alle Authority, alla stampa e ai politici. Ed è proprio in questo campo che sembra che i piccoli abbiano dovuto sopportare un’amara delusione: contattato via e-mail Antonio Di Pietro, avrebbero ricevuto una risposta automatica che sottolineava che la campagna per i tesseramenti 2012 è aperta e li invitava a entrare a far parte della community dell'Italia dei Valori.