«Palazzo Chigi deve ascoltare la città»

Il sindaco di Vicenza, Enrico Hullweck, «prende atto che il presidente Romano Prodi ha firmato l’accordo Italia-Usa» e si augura «che la decisione governativa tenga conto di tutte le necessarie conseguenze». La prima delle quali, ricorda Hullweck, «è la necessità del rispetto di tutte le condizioni poste dal Consiglio comunale di Vicenza su mia indicazione, costituenti un pacchetto importante di norme a salvaguardia della città». La seconda conseguenza, rileva il sindaco, riguarda la «particolare attenzione del governo alla difesa della normalità della vita cittadina in Vicenza, alla luce di recenti episodi non solo di manifestazioni ma anche di violenza, che preoccupano sempre più l’opinione pubblica».