Palazzo Reale urla Banzai!

Milano inaugura una delle più grandi mostre mai realizzate sulla storia e sul mito del samurai. L’esposizione principale sarà aperta a Palazzo Reale sino al 2 giugno. Negli spazi del Palazzo sarà possibile vedere le bellissime armature, le armi e gli oggetti della collezione Koelliker e delle Raccolte Extraeuropee del Castello Sforzesco. Altri oggetti d’epoca saranno visibili direttamente al Castello all’interno della mostra «Orientalia». L’intero corpus della mostra, come il catalogo, curato da Giuseppe Piva, è pensato per illustrare l’influenza che la figura del samurai ha esercitato sull’immaginario occidentale. Oltre alla mostra, Milano organizza una serie di eventi che si terranno sia a Palazzo Reale, sia nel resto della città. Tra gli altri: una serie di conferenze sulla cultura del samurai, dei laboratori creativi sull’arte dell’origami, proiezioni di classici dell’animazione giapponese (presso lo Yamato Shop) e di film dedicati ai guerrieri del Sol Levante (cinema Gnomo). Per informazioni e prenotazioni è possibile telefonare 24 ore su 24 al numero 0254913 o utilizzare il sito www.mostrasamurai.it