Palazzo Valentini investe 4 milioni per rifare le strade

Asfalto di provincia. Palazzo Valentini con un finanziamento di 4 milioni di euro destinati a ripavimentare e rimettere in sesto otto strade provinciali conclude il piano delle opere stradali messe in cantiere per il 2007. «In quattro anni - spiega il presidente Enrico Gasbarra - abbiamo investito 186,5 milioni di euro per la riqualificazione della viabilità esistente e aperto 454 cantieri, di cui 406 già completati». In questa ultima tranche di lavori ci sono 500mila euro stanziati per le provinciali Ariana, Formale Nuova Valle Tomba e Aprano, strade che assicurano i collegamenti tra Valmontone, Velletri e Cisterna.
Stesso stanziamento per la sistemazione dello svincolo a rotatoria tra la provinciale Maremmana Inferiore (km 4,2) e la Prenestina Poli. Sempre nell’area nord-est, 600mila euro vengono destinati alla pavimentazione della sede stradale della Tivoli-Poli e costruzione di un muro di contenimento. Altri 125mila euro vanno alla messa in sicurezza della provinciale San Silvestro. E sempre alla messa in sicurezza sono destinati i 500mila euro per finanziare i lavori della Settevene-Palo II, con un intervento di contenimento sulla parete rocciosa al km 12,5. Verranno realizzate infrastrutture di sostegno anche sulla Velletri Cori dal km 4,7 al km 5,5 e ripavimentato il manto stradale dei primi cinque chilometri. Approvata, infine, la realizzazione di una pista ciclabile sulla Pratica Di Mare-Ostia Anzio, con un investimento di un milione di euro.